Davide Frattesi

Il centrocampista nerazzurro non sarebbe contento del proprio minutaggio e avrebbe chiesto più garanzie in tale senso per la prossima stagione.

Il passaggio nella sede dell’Inter di Beppe Riso, agente tra gli altri di Davide Frattesi, e la sua conseguente intervista hanno scatenato le voci di mercato attorno all’ex Sassuolo. L’Inter, magari un po’ infastidita per la vicenda, non pensa minimamente ad una cessione pur consapevole che non si può garantire a nessun elemento la titolarità.

Davide Frattesi
Davide Frattesi

Ritorno di fiamma

Il Messaggero ritiene che Daniele De Rossi voglia attuare una mini-rivoluzione a centrocampo per la sua Roma: serve, tra le altre cose, un centrocampista box to box che unisca resistenza, abilità nel dribbling e capacità sia difensive che offensive. Un profilo che sarebbe potuto essere Renato Sanches, le cui prestazioni però non hanno soddisfatto le aspettative.

Gli obiettivi

L’interesse della Roma sembra concentrarsi su diversi profili: tra questi spicca Gabriel Sara del Norwich, che milita attualmente in Championship, la seconda divisione inglese. Il giocatore ha dimostrato le sue qualità con 14 goal e 12 assist: numeri che potrebbero fare al caso della Roma, ha un prezzo circa di 20 milioni di euro. Un’altra pista calda porta a Davide Frattesi, una vecchia conoscenza per il club giallorosso. Infine, emerge il nome di Kalvin Phillips del Manchester City, in scadenza di contratto, sebbene le preoccupazioni relative alla sua condizione fisica rendano questa opzione più complessa. Se l’Inter scegliesse di cedere Frattesi la Roma sarebbe facilitata visto che deve ancora incassare proprio dai nerazzurri il 30% della rivendita.

L’articolo Inter: anche la Roma pensa a Frattesi proviene da Notizie Inter.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 23-06-2024


Inter: stop per Martinez, si osserva un’alternativa

Milan, Ibra tenta il colpo Iñigo Martinez: arrivo vincolato alla cessione di Tomori