La trattativa tra Atalanta ed Inter per Robin Gosens si è conclusa positivamente: le due società nerazzurre hanno trovato l’accordo per un prestito con obbligo di riscatto per 22 milioni più 3 di bonus. Il tedesco stamattina ha sostenuto le visite mediche all’Humanitas di Rozzano e oggi pomeriggio potrebbe già arrivare l’ufficialità, come sostiene la Gazzetta dello Sport.

liverpool atalanta

L’esterno firmerà un contratto che lo legherà all’Inter fino a giugno 2026 con uno stipendio di 2,5 milioni più bonus. Il club milanese deve anche capire quanto resterà ancora fuori Gosens che non gioca da settembre per via di una lesione di terzo grado al bicipite femorale della coscia destra. Secondo la rosea il tedesco tornerà in campo fra un mese, nel frattempo la fascia sinistra dell’Inter sarà presidiata da Ivan Perisic.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 27-01-2022


Percassi: “Gosens meritava questa chance in un grande club, noi siamo coperti”

Inter vicina anche a Felipe Caicedo