L’Inter sta per chiudere con l’Atalanta il colpo Gosens. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, la trasferta milanese della dirigenza bergamasca ha dato i suoi frutti: siamo ai dettagli di un’operazione da circa 30 milioni di euro (bonus compresi). Il tanto atteso extra budget deciso dal presidente Steven Zhang è arrivato. I nerazzurri si rinforzano notevolmente nell’unica zona di campo che presentava una lacuna.

inter fair play finanziario

Gosens all’Inter rappresenta sia il vice Perisic sia il suo erede in vista della prossima stagione. La volontà del calciatore di compiere un ulteriore step in carriera ha fatto la differenza. Simone Inzaghi avrà il calciatore che richiedeva per la corsia anche in seguito all’arretramento di Federico Dimarco nella linea dei tre difensori. Un colpo per presente e futuro che spinge ancora di più i nerazzurri verso l’obiettivo stagionale.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 25-01-2022


Non solo Vlahovic, Amrabat verso il Tottenham

Mercato Milan, oggi Lazetic domani Belotti?