Simone Inzaghi parla in vista della partita contro la Juventus, queste le dichiarazioni del tecnico dell’Inter.

Queste le dichiarazioni dell’allenatore dell’Inter sul ritorno di Brozovic: “Tutti sappiamo dell’importanza di Marcelo, ci è mancato, ha lavorato abbastanza bene. Oggi farà intero allenamento come de Vrij, poi vedremo. Sarebbe un recupero importante.”

Parlando del derby d’Italia: “Sarà una partita molto importante, non poteva esserci gara migliore in questo momento per dare un segnale forte.”

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi

Inzaghi parla della Juventus: “Conosciamo abbastanza bene la Juve. A gennaio con Vlahovic e Zakaria hanno fatto investimenti importanti perché hanno visto carenze e si sono migliorati. Fermo restando che era già una grandissima squadra. Chiaramente Vlahovic, ma anche Morata, Dybala o Kean sono tutti attaccanti da tenere in considerazione.”

Conclude così: “Tutte le squadre di vertice hanno avuto questi momenti, il nostro è coinciso in mezzo al Liverpool, con il derby perso. A inizio anno, per questa classifica, per gli ottavi di Champions, la vittoria in Supercoppa, avrei messo la firma. Questo ci avevano chiesto dalla proprietà.”

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Inter

ultimo aggiornamento: 02-04-2022


Inzaghi ribadisce: “L’obiettivo era rientrare in Champions”

Napoli, Spalletti: “Osimhen? ne parlerà la società domani”