L’ormai ex Cagliari arriva in prestito per 3 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 7; ne parla anche un suo ex allenatore.

Ieri Raoul Bellanova ha svolto le visite mediche antecedenti il suo trasferimento all’Inter, lui era contentissimo e si è dichiarato da sempre tifoso nerazzurro. Oggi dovrebbe arrivare l’ufficialità, cercherà di contendere il posto a Denzel Dumfries che sicuramente partirà avvantaggiato sulla fascia destra.

Walter Mazzarri

Walter Mazzarri, che lo ha allenato per parte dell’ultima stagione, lo ha descritto in un’intervista a Tuttosport: “Bellanova è un bravissimo ragazzo, ha sempre voglia di migliorarsi e possiede la capacità di saper ascoltare i consigli che gli vengono fatti. Lui ha un grande cambio di passo ed è migliorato anche in fase difensiva. E’ un giocatore ormai completo. Con la gamba che ha, con una squadra che gli consente di inserirsi, può fare più gol di quelli che ha fatto fino a ora. Però è ancora giovane e ha l’età dalla sua parte: non deve sentire le pressioni, in quel caso può diventare un giocatore veramente importante”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 05-07-2022


Milan, si lavora alacremente per due trequartisti

Gran colpo del Monza che ha un nuovo capitano