Il giocatore croato Perisic in scadenza di contratto ha due offerte di fronte quella del suo vecchio allenatore Conte e quella dell’Inter.

Ivan Perisic deve decidere se rimanere all’Inter per una cifra di poco inferiore a quella offerta dal Tottenham o appunto se andare in terra inglese da Antonio Conte. Il giocatore croato negli ultimi mesi si è risentito di essere stato interpellato sul rinnovo solo sul finale di campionato ad un mese esatto dalla scadenza del suo contratto che lo lega con i nerazzurri.

Non trovano riscontri eventuali proposte di Juventus e Chelsea che sono defilate solo a guardare cosa accade al giocatore. Calciatore che ha una proposta veramente interessante da Paratici per portarlo in Inghilterra, 6 milioni netti per due anni contro i 5 offerti dall’Inter. La scelta spetta all’esterno sinistro, se rimanere in Italia con i colori nerazzurri oppure andare dal tecnico che l’anno scorso ne ha fatto uscire al massimo le sue doti, ossia Antonio Conte.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Inter

ultimo aggiornamento: 27-05-2022


Inter, Lautaro Martinez: “Futuro Dybala? magari ne parleremo”

Perisic ha deciso la prossima destinazione