Secondo quanto riportato dalla Gazzetta, nonostante i ricavi dalle cessioni di Lukaku e Hakimi per l’Inter si va verso un rosso da 120 mln.

L’Inter viaggia spedita verso un buco da 120 milioni di euro, questo rosso è riguardante il bilancio 2021-2022. Il consiglio d’amministrazione dei nerazzurri nonostante i ricavi di oltre 20% aumentati anche grazie le cessioni di Lukaku e Hakimi non sembrano essere sufficienti oltre gli 40 milioni dai biglietti dello stadio.

Beppe Marotta
Beppe Marotta

L’anno scorso il rosso dell’Inter era stato di 246 milioni di euro, ma quest’anno comunque la società non voleva un rosso di oltre 100 milioni. Ricordiamo che la società nerazzurra ha già svalutato oltre 20 milioni di crediti di società asiatiche e tra qualche giorno firmerà il nuovo settlement agreement per il far play di riguardo finanziario. Il primo patteggiamento per così dire era stavo firmato nel 2015.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Inter

ultimo aggiornamento: 31-05-2022


Monza: ecco quanto ha speso Berlusconi per andare in Serie A

La Liga, Tebas: “Il Barça conosce perfettamente le nostre regole”