A San Siro si affrontano una squadra ancora alla ricerca di un’identità ben precisa e un gruppo guidato da un tecnico che sta sicuramente ben figurando. L’ottava in classifica contro la terza, posizioni difficilmente pronosticabili a inizio di campionato. L’Inter è tornata alla vittoria in campionato nell’ultima giornata, superando il Cesena con qualche affanno di troppo, mentre la Sampdoria è riuscita a bloccare la Roma a Marassi. I blucerchiati dovranno cercare di sfatare il tabu nerazzurri: la Sampdoria, infatti, è la formazione contro cui l’Inter ha vinto più partite di Serie A. Inoltre la squadra ligure non ottiene i tre punti contro i nerazzurri dal settembre 2009: da allora per i blucerchiati tre pareggi e quattro sconfitte.

Capitolo formazioni – Mazzarri deve ancora far fronte alle assenze di molti giocatori. Indisponibili Osvaldo, D’Ambrosio, Nagatomo, Jonathan, M’Vila e Guarin. Torna Vidic al centro della difesa, presumibilmente con Ranocchia e Juan Jesus ai lati. Il trio di centrocampo sarà composto da Medel, Hernanes e Kovacic con Dodò e uno tra Obi e Mbaye sulle fasce.

Mihajlovic deve rinunciare a Krsticic, Silvestre e Viviano. I doriani scenderanno probabilmente in campo con il 4-3-3 formato da De Silvestri, Gastaldello, Romagnoli, Cacciatore (al ritorno dalla squalifica) in difesa, Soriano, Palombo e Obiang a centrocampo, Gabbiadini, Okaka ed Eder come trio offensivo.

Inter-Sampdoria | Probabili formazioni

Inter (3-5-2): Handanovic; Ranocchia, Vidic, Juan Jesus; Obi, Hernanes, Medel, Kovacic, Dodò; Palacio, Icardi. All.: Mazzarri

Squalificati: nessuno

Indisponibili: D’Ambrosio, Osvaldo, Jonathan, Guarin, M’Vila, Nagatomo

I convocati di Mazzarri
Portieri: 1 Handanovic, 30 Carrizo, 46 BerniDifensori: 5 Juan Jesus, 6 Andreolli, 14 Campagnaro, 15 Vidic, 22 Dodò, 23 Ranocchia, 25 Mbaye, 54 DonkorCentrocampisti: 10 Kovacic, 17 Kuzmanovic, 18 Medel, 20 Obi, 29 Camara, 44 Krhin, 88 HernanesAttaccanti: 8 Palacio, 9 Icardi, 28 Puscas, 97 Bonazzoli.

Sampdoria (4-3-3): Romero; De Silvestri, Gastaldello, Romagnoli, Cacciatore; Soriano, Palombo, Obiang; Gabbiadini, Okaka, Eder. All.: Mihajlovic

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Viviano, De Vitis, Krsticic

I convocati di Mihajlovic

Portieri: Da Costa, Massolo, Romero.
Difensori: Cacciatore, De Silvestri, Fornasier, Gastaldello, Mesbah, Regini, Romagnoli.
Centrocampisti: Duncan, Marchionni, Obiang, Palombo, Rizzo, Soriano.
Attaccanti: Bergessio, Eder, Fedato, Gabbiadini, Okaka, Sansone, Wszolek.

Inter-Sampdoria | I precedenti

57 i precedenti di serie A disputati tra Inter e Sampdoria. Il bilancio vede nettamente in vantaggio i nerazzurri che hanno vinto in 34 occasioni, mentre gli ospiti hanno espugnato Milano soltanto 7 volte. 16 i pareggi tra le due squadre. La Sampdoria non vince a San Siro dalla stagione 1996/97: 3-4 con doppietta di Montella. L‘ultima vittoria nerazzurra risale al 31 ottobre 2012 (3-2). Con un altro 3-2 clamoroso terminò la sfida della stagione 2004/2005: i blucerchiati erano avanti di due reti fino all’87’, poi Martins, Vieri e Recoba regalarono tre punti insperati all’Inter. L’ultimo pareggio in serie A è datato 1 dicembre 2013 (1-1).

Inter-Sampdoria | Dove vederla in tv e in streaming

Sui canali Sky la partita sarà trasmessa da Sky Calcio 3 HD (canale 253). Telecronaca affidata a Daniele Barone, commento tecnico di Beppe Bergomi. Bordocampo ed interviste: Andrea Paventi e Massimiliano Nebuloni. Telecronaca tifoso nerazzurro: da Inter Channel. L’evento sarà disponibile anche in streaming su Sky Go per chi possiede l’abbonamento al servizio. Sui canali Mediaset la diretta sarà trasmessa da Premium Calcio e Premium Calcio HD (can. 370 – 380). Disponibile in diretta streaming su Premium Play. Telecronaca affidata a Simone Malagutti, commento tecnico di Nando Orsi. Bordocampo ed interviste: Marco Barzaghi e Angiolo Radice. Telecronaca tifoso Inter: Christian Recalcati.

Inter-Sampdoria | Il meteo

Cielo sereno e temperatura fresca a Milano, durante le ore della partita

_
_
_
_

seriea1415_inter-sampdoria

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 29-10-2014


Cagliari – Milan 1-1 | Serie A 2014-15 | 9° Giornata | Risultato Finale

Atalanta – Napoli 1-1 | Serie A | Risultato finale: gol di Denis, pareggio di Higuain. Sportiello para un rigore