Il tecnico dell’Inter Simone Inzaghi è contento a metà per la vittoria ottenuta con la Sampdoria e per lo Scudetto sfumato.

Simone Inzaghi commenta il 3-0 rifilato alla Sampdoria e tutta la stagione interista. “Complimenti al gruppo per l’ottima stagione, sarebbe potuta essere straordinaria con lo scudetto. E complimenti al Milan per gli 86 punti, ma anche a noi che ne abbiamo fatti 84. Sono orgoglioso di questo gruppo, abbiamo fatto grandi cose, come il Milan“.

Inter Coppa
Inter Coppa

L’applauso finale dello stadio e come ci hanno accolti all’arrivo è stato molto bello. Cosa ci è mancato? Due punti e loro sono stati più continui nel finale. Il doppio confronto con il Liverpool ha influito in quel periodo della stagione, ma comunque 84 punti sono tanti. Abbiamo vinto due trofei e in Champions abbiamo perso contro Real e Liverpool, ma l’amaro in bocca ci resta. Dovremo cercare di limare quei 2 punti tra noi e il Milan. Nei prossimi giorni analizzeremo dove avremmo potuto fare di più e vincere anche lo scudetto. Ci incontreremo nei prossimi giorni e discuteremo a mente fredda. Bisogna fare le cose per bene perché questi tifosi meritano altre gioie“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 23-05-2022


Dionisi: “Il mercato lo fanno le offerte, rimpiazzeremo eventuali partenti”

Cioffi dice addio all’Udinese