L’allenatore dell’Inter Simone Inzaghi elogia la prestazione dei suoi nonostante venissero da una gara vinta ai supplementari in settimana.

Simone Inzaghi è soddisfatto della vittoria dei suoi ed in generale di tutta la stagione della sua squadra; ecco le sue dichiarazioni a DAZN. “Più che oggi le emozioni sono quelle di mercoledì, quando abbiamo vinto un trofeo a cui tenevano tantissimo. Oggi dovevamo fare una partita seria e dopo la vittoria dei rossoneri non era semplice”.

Abbiamo fatto una grandissima gara, contro un avversario problematico. Tre gol fatti e fatto bene dopo 120 minuti in una finale. Molto, molto bene. Bisogna provarci fino alla fine, siamo qua e vogliamo giocarci le nostre chance fino alla fine. Abbiamo bisogno di una vittoria noi e una sconfitta loro. In carriera ho vinto uno scudetto quando la Juve ha perso a Perugia e abbiamo vinto con la Lazio all’ultima giornata. Nel calcio non bisogna mai mollare, la squadra lo ha dimostrato sempre, non ha mai mollato di un centimetro, specie nelle coppe”. 

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 16-05-2022


Atalanta, Gasperini: “Il Milan è stato forte, merita lo scudetto”

Joao Pedro: “Non dipendiamo più da noi stessi ma ci crediamo ancora”