Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine della partita con lo Spezia

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine della partita con lo Spezia. Le sue dichiarazioni:

COSA MANCA – «Ad inizio stagione l’importante è vincere, la condizione non è ancora ottimale. Ci sono gare ogni tre giorni, dobbiamo conoscerci ancora con i nuovi e non è facile. Dobbiamo migliorare nella gestione, che non significa solo difendere, ma perdiamo palle banali e ci smarcavamo poco indietro. In quei momenti, che capitano in una gara, vanno fatti passare senza nessun rischio. Invece loro ci hanno infilato due o tre palle, dovevamo essere più ordinati per poi ricominciare a giocare».

TIFOSI CRITICI – «In questo momento è importante portare a casa il risultato. Poi esiste anche l’avversario che può avere il pallino del gioco, ma è normale che serva crescere. Nelle difficoltà dobbiamo essere aiutati. Siamo partiti abbastanza bene, ci vuole entusiasmo e aiuto da parte di tutti. Poi se le cose vanno male è normale che ci fischino. Noi dobbiamo essere efficaci, ma non vuol dire non essere bellini. Essere solo bellini e non vincenti però a me non piace».

CONTINUA SU JUVENTUS NEWS 24

L’articolo Juventus, Allegri: «Importante è vincere soprattutto a inizio stagione» proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 31-08-2022


Balotelli, ora è ufficiale: ha firmato con il Sion

Lecce, Baroni: «Stiamo cercando di costruire un’identità forte. Colombo? Non mi sorprende, lui è questo»