Il tecnico della Juventus, Max Allegri parla prima della sfida amichevole contro il Chivas, ecce le parole del tecnico.

L’allenatore della Juventus, Max Allegri parla di McKennie e del calcio americano: “Il calcio è cresciuto molto qui negli States. Gli stadi sono spesso pieni, i tifosi sono appassionati ed è un bene per la crescita. L’Allegiant Stadium è bellissimo. Probabilmente, Weston è il calciatore americano più forte a giocare in Europa. Penso che sia molto importante per lui continuare a mostrare gli alti livelli che ha alla Juventus“.

Massimiliano Allegri

Conclude su Bremer: “Il nostro dovere è quello di vincere. Dopo dieci anni di fila, la scorsa stagione è stata la prima senza trofei. Siamo obbligati a vincere e sappiamo che sarà un anno molto importante per noi. Bremer ha buone caratteristiche difensive. Non ce ne sono molti come lui, la società ha fatto bene a muoversi in fretta per prenderlo“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Juventus

ultimo aggiornamento: 22-07-2022


Capello: “La Lu-La si intende a menadito ma c’è un’incognita”

Juventus, Gatti: “Mi hanno colpito tantissime cose a cui non ero abituato”