La Juventus si avvicina a Zaniolo ogni giorno di più, l’accordo con il giocatore c’è da tempo manca quello con la società giallorossa.

La Roma apre alla possibilità con un prestito molto oneroso con diritto di riscatto che diventa obbligo a determinate e facili circostanze per Zaniolo alla Juventus. I bianconeri ci pensano per una cifra di 10 milioni di euro di prestito che può diventare obbligo con la qualificazione in Champions League oppure con i numeri che il giocatore porterà a casa in termini di gol e assist. Una operazione che ricalca molto quella di Federico Chiesa dalla Fiorentina.

Nicolò Zaniolo

l’alternativa al prestito è l’accettazione da parte di una contropartita tecnica da parte della Roma. Stiamo parlando di Arthur, Ramsey o Kean. Più lontana la cessione di McKennie sul quale Allegri vorrebbe tenere l’americano in rosa in quanto sia portatore di gol e assist senza essere mai completamente esploso per via dell’infortunio al piede rimediato nell’andata di Champions League nella fase finale contro il Villarreal.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Juventus

ultimo aggiornamento: 25-06-2022


Juventus: il Chelsea offre soldi più Werner per De Ligt

Il Paris Saint Germain offre Neymar