La Lazio non vuole alzare l’offerta per Bernardeschi che ripensa al rinnovo con la Juventus. La situazione.

Bernardeschi potrebbe seriamente pensare di scendere con le richieste fino ad accettare l’offerta della Juventus da prendere o lasciare. Il motivo è semplice, la Lazio di Sarri e Lotito non vuole alzare l’offerta che resta sotto i due milioni di euro a stagione. Le altre strade più remunerative portano all’estero in club non di prima fascia come richiesto dal calciatore.

La decisione definitiva sull’esterno ex Fiorentina arriverà dopo la finale di Coppa Italia di mercoledì contro l’Inter. La prestazione contro il Genoa, ha fatto infuriare la dirigenza sia per Mattia De Sciglio che è praticamente fatto il rinnovo a cui manca solo la firma e soprattutto per Bernardeschi da più giornali giudicato un fantasma all’ingresso in campo senza motivazioni. Il calciatore guardandosi attorno si è accorto che non c’è la fila per offrire di più e potrebbe clamorosamente decidere di abbassarsi lo stipendio pur di rimanere in rosa nella squadra bianconera.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Juventus

ultimo aggiornamento: 07-05-2022


Juventus: contatti per Milinkovic-Savic

Juventus: poche soluzioni per Kean, rinnovo del prestito