La Juventus deve completamente ridisegnare il suo reparto offensivo, oltre Di Maria può arrivare anche la punta del Sassuolo Raspadori.

Sulla riga tracciata da Manuel Locatelli, la Juventus si avvicina a Giacomo Raspadori del Sassuolo. L’attaccante esterno neroverde è ritenuto uno dei profili adatti al reparto offensivo dei bianconeri dopo l’addii di Dybala, Bernardeschi e quello molto probabile di Alvaro Morata. Nel mix che si prepara di giocatori esperti come Di Maria e giovani rampanti, Raspadori si inserisce in quella fascia di talenti da far subito crescere per diventare titolari.

Giacomo Raspadori
Giacomo Raspadori

Il Sassuolo valuta il suo calciatore intorno ai 35/40 milioni di euro. Quest’anno il calciatore ha collezionato 35 presenze e 10 reti con 6 assist a referto giocando praticamente da esterno offensivo sinistro. La trattativa si sta sviluppando sulla base di un contratto di prestito con obbligo di riscatto, il Sassuolo non dice di no, ma ci sono da sistemare cifre e dettagli importanti per arrivare alla famosa fumata bianca o per meglio dire bianconera.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Juventus

ultimo aggiornamento: 19-05-2022


Juventus: Bernardeschi nessun rinnovo, decisione presa

Juventus: come cambiano i conti con l’addio di Bernardeschi