L’esterno destro della Roma Rick Karsdorp ha descritto il suo rapporto con l’allenatore Josè Mourinho prima della gara col Vitesse.

Rick Karsdorp ha anticipato in conferenza stampa i temi della gara di Conference League di oggi pomeriggio. “Giocando ogni tre giorni non è facile guardare il campionato olandese, ma lo seguo. Il Vitesse ha dimostrato il proprio valore contro squadre contro il Tottenham. Con Mourinho va molto bene. Gioco parecchio e da titolare. Il mister chiede il massimo e ha una grande carica. Quando perdevamo per 2-0 è stato in grado di caricarci. A Roma la vita procede bene, sono diventato anche padre di un secondo figlio“.

Mourinho
Mourinho

Ho dato un’occhiata rapida al campo ma non mi sembrano buono. Non so se sarò titolare. Secondo me è umano avere alti e bassi. Capita a tutti, non ero abituato a giocare così tanto. Siamo concentrati nel perseguire i nostri obiettivi che sono la Champions e la Conference. Mourinho è speciale per quello che fa fuori da campo. Ti fa rendere al massimo, è un allenatore diverso dagli altri. A volte sulla linea laterale corre insieme a me per trenta, quaranta metri”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 10-03-2022


Vitesse-Roma probabili formazioni

Mourinho: “Non capisco come si possa giocare su questo campo”