Il tecnico del Liverpool Jurgen Klopp avverte i suoi di tenere alta la guardia col Benfica nonostante il vantaggio di due goal.

Jurgen Klopp ha parlato in conferenza stampa del ritorno dei quarti di Champions League di domani, si riparte dal 3-1 dell’andata. “Siamo stati bravi in Portogallo, mi è piaciuto il nostro atteggiamento. L’obiettivo principale è essere la squadra che nessuno vuole affrontare. Questo è il Liverpool più forte che io abbia mai avuto da quando sono arrivato“.

Champions League
Champions League

Non si può pensare di poter vincere tutti e 4 i trofei stagionali, adesso l’unica cosa a cui penso è la partita contro i portoghesi. Il risultato dell’andata non ci lascia tranquilli. Certo, è una buona base da cui partire, ma abbiamo visto com’è andata contro l’Inter. Nella partita della scorsa settimana eravamo in controllo, poi il Benfica ha segnato ed è cambiato tutto. Dobbiamo esser certi di far capire ai nostri avversari che non lasceremo nulla al caso e che saremo cattivi, sportivamente parlando“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 12-04-2022


Il sogno di Emery: “Loro sono favoriti ma voglio andare avanti”

Bogo/Glimt, Knutsen punge: “I metodi di Mourinho sono lontanissimi dalla mia visione”