Il difensore del Chelsea Kalidou Koulibaly ha parlato anche delle frasi dette dal presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis sui calciatori africani.

Nel giorno della sua presentazione ufficiale al Chelsea Kalidou Koulibaly ha anche risposto a De Laurentiis che aveva dichiarato di non voler comprare più calciatori africani per via della data di svolgimento della Coppa d’Africa.

stadio Diego Armando Maradona

Per me la cosa più importante è rispettare tutti. Quando giocavo a Napoli, rappresentavo anche il Senegal. Serve rispetto anche per le Nazionali africane. Come capitano del Senegal, penso non sia giusto parlare così di una nazionale africana. Rispetto quello che pensa, se crede che la squadra possa giocare senza africani è un suo diritto. Ma sono sicuro che al Napoli ci sono tante persone che non la pensano come lui. Prendo queste parole come quello che pensa lui, non come quello che pensa la città o la società“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 04-08-2022


Mertens emoziona i suoi tifosi

Perisic: “Il Tottenham mi ha contattato anche a marzo, volevo giocare in Premier”