Il difensore del Napoli Kalidou Koulibaly indica la via ai compagni per vincere lo Scudetto.

Radio Kiss Kiss ha intervistato Kalidou Koulibaly che carica i suoi per la volata Scudetto. “Mi sento napoletano. Amo Napoli. Vogliamo conquistare un sogno. Il 2022 è iniziato benissimo con la nazionale, spero di portare in Qatar anche un pezzo di Napoli con me. Adesso però sono concentrato al massimo per inseguire un sogno insieme alla nostra città. Mancano 8 partite che possono essere tante o anche poche”.

IM_Lorenzo_Insigne_Napoli (1)
IM_Lorenzo_Insigne_Napoli (1)

Saranno 8 finali e dovremo lottare una gara alla volta. Sarà molto dura, ma noi ci saremo perché, ripeto, abbiamo un sogno nel cuore, come tutti i tifosi azzurri nel mondo. Al 90% se vinciamo tutte le 8 gare che mancano vinceremo lo Scudetto. A Bergamo sarà una sfida complicatissima, abbiamo sempre sofferto con loro. L’Atalanta è una grande squadra però anche noi siamo all’altezza e dobbiamo dimostrare di essere un gran gruppo. Mancheranno giocatori importanti, è vero, ma abbiamo una rosa competitiva e possiamo dire la nostra“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 02-04-2022


Sarri presenta la sfida col Sassuolo difendendo Immobile

Zaccagni racconta la gioia del debutto in nazionale e si focalizza sul Sassuolo, avversario che gli porta bene