La FIFA sta per approvare una serie di nuove regole per i trasferimenti in prestito. Entreranno in voce dal primo luglio 2022 e ci saranno paletti ben precisi che le società dovranno rispettare, li riporta nel dettaglio Sky Sport. Innanzitutto deve esserci un documento scritto in cui si leggano le condizioni dell’operazione quali soprattutto la durata e le condizioni finanziarie. Sub-prestiti sono vietati, ovvero prestiti ad un terzo club di qualcuno già in prestito.

fifa convocazioni nazionali 2020

Ogni squadra può prendere in prestito solo 3 giocatori da una singola squadra e, cosa più importante, ci sarà un tetto massimo in generale ai prestiti possibili; questo limite calerà col passare del tempo. Il limite massimo di prestiti consentiti fino a giugno 2023 sarà di 8nell’anno successivo e da luglio 2024 in poi; lo stesso limite vale sia per i prestiti in entrata che per quelli in uscita da un determinato club. Queste limitazioni non coinvolgono i giocatori under 21.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 20-01-2022


Dionisi: “Raspadori e Scamacca resteranno almeno fino a fine stagione”

Ecco il nuovo sponsor sulla maglia del Barcellona