I bianconeri avrebbero scelto l’attaccante ex Inter come colpo a effetto se venisse ceduto il difensore olandese.

Nella giornata di ieri Tiago Pinto ha incontrato Claudio Vigorelli, l’agente di Nicolò Zaniolo, per un aggiornamento sulla situazione del calciatore. Se qualcuno sostiene che non ci siano offerte reali per l’attaccante, altri come la Gazzetta dello Sport ritengono che l’interesse della Juventus esista e che sia molto forte.

Matthijs De Ligt

I bianconeri però devono vendere De Ligt per reperire il cash necessario all’operazione, in verità è l’olandese stesso ad aver chiesto la cessione; i dirigenti starebbero pensando di fare un’operazione simile a quella che riguardò l’anno scorso Manuel Locatelli. Nella fattispecie la proposta per Zaniolo sarebbe un prestito a 10 milioni più obbligo di riscatto a 30 milioni più bonus; in alternativa si valuterebbe l’inserimento di contropartite, ipotesi che però non scalda i giallorossi.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 07-07-2022


Il Milan cerca la formula per Ziyech

Laporta: “Abbiamo chiesto a Lewandowski di aspettare”