Il presidente della Sampdoria Marco Lanna ammette di essere “un traghettatore” e che probabilmente a salvezza acquisita cederà la società.

Marco Lanna a Radio Anch’io Sport ha parlato del futuro societario della Sampdoria e conferma l’attuale allenatore. “L’obiettivo è cedere la società a chi sarà in grado di portare la Sampdoria dove merita di stare. L’idea è che ci sia una cessione societaria. Il mio compito è traghettare la società fino a giugno. Ci sono dei soggetti che hanno manifestato interesse e credo che rimangano alla finestra finché non ci sarà la certezza sportiva della salvezza”.

A risultato acquisito, penso e spero che le manifestazioni di interesse diventino più concrete. Il derby col Genoa è stato un momento bello e difficile da quando sono in carica. Sabato ci siamo tolti una bella soddisfazione. I tre punti sono stati davvero importanti in chiave salvezza, ora dobbiamo fare ancora qualche punto per l’aritmetica. Il tutto dopo una settimana piena di tensioni. Sono genovese e tifoso doriano, questa maglia ce l’ho dentro. Giampaolo ha ancora due anni di contratto ed è confermato“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 02-05-2022


Atalanta-Salernitana: probabili formazioni

Il Cagliari esonera Mazzarri, scelto il sostituto