La Lazio cerca una prima punta “di scorta” che permetta di far rifiatare Ciro immobile quando necessario.

Il solo Ciro Immobile come attaccante centrale non basta ad una Lazio che l’anno prossimo dovrà disputare anche l’Europa League oltre al campionato. Il Messaggero fa il punto della situazione vagliando le diverse opzioni del club biancoceleste.

Andrea Pinamonti
Andrea Pinamonti

Si era parlato recentemente di Francesco Caputo della Sampdoria ma Lotito ritiene eccessive le richieste dei blucerchiati per un trentacinquenne; si fa strada una clamorosa ipotesi Dries Mertens. Maurizio Sarri sfrutterà il ricordo dell’esperienza vissuta insieme al belga a Napoli per creare di convincerlo ma la cosa appare molto difficile; molto più probabile un rinnovo col club di De Laurentiis. Per Andrea Pinamonti l’Inter chiede troppi soldi mentre Tare caldeggia il riscatto di Jovane Cabral che ha giocato gli ultimi sei mesi alla Lazio ma che non è propriamente una prima punta.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 29-05-2022


Lukaku: al via l’operazione come back

La Juventus cerca due esterni