Lazio-Juventus 1-1: Caicedo risponde a Ronaldo nel recupero

Lazio-Juventus 1-1: Cristiano Ronaldo apre le marcature e va vicino al raddoppio, i bianconeri si addormentano nel finale e Caicedo pareggia

Lazio-Juventus 1-1. Finisce in parità il lunch match dello stadio Olimpico di Roma tra Lazio e Juve. I biancocelesti hanno agguantato un pari per i capelli, al termine di una partita comunque equilibrata. Nel primo tempo si rendono più pericolosi i padroni di casa, che vanno in gol al 15’ con Cristiano Ronaldo, servito dal fondo da Cuadrado. Poco dopo i padroni di casa vanno vicini al pareggio con Milinkovic-Savic e Muriqi. Nella prima frazione di gioco è però la Juve ad andare più volte vicina al secondo gol: Ronaldo coglie prima un incrocio dei pali, poi scalda le mani a Reina su punizione nei minuti di recupero.

Nella ripresa la Juventus prova a gestire la gara, mentre la Lazio alza il baricentro alla ricerca del pari. I due allenatori inseriscono anche forze fresche in campo e le sostituzioni premiano Simone Inzaghi nel recupero. Senza Ronaldo e Morata, con Dybala subentrato sonnecchiante, i biancocelesti approfittano di una dormita generale della Juventus, probabilmente già con la testa negli spogliatoi e siglano l’1-1. Dopo un’azione personale di Correa che si liberà degli avversari come birilli, la palla giunge in area a Caicedo, che di destro trova il secondo palo alla sinistra di Szczesny. Lazio e Juventus si dividono la posta, salendo in classifica rispettivamente ad 11 e 13 punti.

Lazio-Juventus 1-1 | Tabellino

Lazio (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Acerbi, Radu (8′ st Hoedt); Marusic, Milinkovic-Savic, Cataldi (32′ st Akpa Akpro), Luis Alberto (32′ st Pereira), Fares (8′ st Lazzari); Correa, Muriqi (9′ st Caicedo). A disp.: Alia, Furlanetto, Armini, Patric, Parolo, Djavan Anderson, Moro. All.: S. Inzaghi
Juventus (3-4-1-2): Szczesny; Demiral, Bonucci, Danilo; Cuadrado, Rabiot, Bentancur, Frabotta; Kulusevski (31′ st McKennie); Morata (44′ st Bernardeschi), Ronaldo (31′ st Dybala). A disp.: Buffon, Pinsoglio, Dragusin, Arthur, Portanova. All.: Pirlo
Arbitro: Massa
Marcatori: 15′ Ronaldo (J), 50′ st Caicedo (L)
Ammoniti: Cataldi (L), Bentancur (J), Akpa Akpro (L), Cuadrado (J)
Espulsi: nessuno

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Juventus

Tutto su Juventus →