L’allenatore della Sampdoria Marco Giampaolo ha caricato i suoi in vista della sfida al Bologna ed in generale del finale di stagione.

Marco Giampaolo ha parlato in conferenza stampa della sfida che attende i suoi stasera ma non solo. “In questo momento siamo padroni del nostro destino e dobbiamo pensare solo a noi stessi. Contro il Bologna dobbiamo fare la nostra partita: sono un’ottima squadra, ma noi non siamo inferiori. Siamo attesi da sette partite determinanti, tutte importanti allo stesso modo”.

Sinisa MIhajlovic
Sinisa MIhajlovic

Le partite si vincono con qualità, determinazione e buona condizione fisica e mentale. Mihajlovic è un combattente. Di lui si è sempre detto questo, ma lo ha dimostrato con i fatti nel momento più importante della sua vita. Combattenti si può esserlo in campo, ma lui lo ha gestito anche nella vita con un coraggio da leone. Anche ora lo sta facendo con forza e dignità. Mi auguro che possa tornare il prima possibile“. 

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 11-04-2022


Bologna, De Leo: “Dobbiamo continuare sulla scia della gara col Milan”

Immobile contrattacca: “Non sono più responsabile di altri per le sconfitte”