Archiviata la gara contro il Venezia, in casa Inter è tempo di lasciare spazio agli impegni internazionali. Appiano Gentile sarà deserta nei prossimi giorni e lo staff tecnico si augura di non ritrovare tra due settimane calciatori acciaccati. L’Inter ha chiuso brillantemente un tour de force che le ha regalato il primato in campionato e una Supercoppa. Le vittorie arrivate negli ultimi minuti sono sinonimo di una stanchezza generale di un gruppo sempre sulle corde e chiamato a centrare l’obiettivo.

Serie A | Inter-Atalanta

Ora è tempo di recuperare energie nervose per gli uomini di Inzaghi. L’inizio del mese di febbraio sarà terribile: Milan e Napoli sono gli impegni da dentro o fuori che attendono i nerazzurri. In attesa di capire quale sarà l’esito di Milan-Juventus, con l’Inter che guarda interessata perché può allungare in classifica, la dirigenza fissa un incontro con Inzaghi per mettere nero su bianco gli obiettivi di mercato. Un vice Dzeko e un’alternativa a Perisic sulla sinistra sono le priorità del mercato interista. Il tutto senza dimenticare un gruppo che finora ha dato il massimo e che ha portato l’Inter in alto.

di Riccardo Amato

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 23-01-2022


Empoli-Roma formazioni ufficiali

Salernitana, Colantuono: “I ragazzi sono stati stoici”