Il centrocampista del Napoli Stanislav Lobotka si mostra possibilista sul fatto che la sua squadra possa ancora lottare per lo Scudetto.

Stanislav Lobotka è stato intervistato da Napoli Magazine ed ha iniziato parlando delle differenze rispetto agli anni scorsi. “Non so cosa è cambiato ma di sicuro mi sono allenato bene in modo professionale fin dal primo giorno di ritiro: voglio aiutare la nostra squadra a raggiungere il nostro sogno“.

IM_Lorenzo_Insigne_Napoli (1)
IM_Lorenzo_Insigne_Napoli (1)

E’ difficile dire se somiglio a Pizarro, ma di sicuro se il mister mi ha paragonato a lui mi fa piacere; è stato un grande giocatore. Gioco in quella posizione, è vero, sono qui per divertirmi e spero di rendere felici i tifosi, mentre mi godo la vita e il calcio. Nella vita tutto è possibile. Sappiamo che è ancora possibile lottare per lo Scudetto, ma sappiamo che è molto difficile. Mancano 9 partite e ci sono 3 squadre che aspirano a diventare campioni. Noi siamo concentrati su noi stessi, sulle nostre partite, vogliamo terminare nel migliore dei modi la stagione”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 18-03-2022


Genoa-Torino probabili formazioni

Pioli: “Cagliari molto aggressivo, abbiamo fatto 99, dobbiamo fare 100”