“Farò quello che si deve fare, nessun prestito”. Lo ha dichiarato il presidente della Lazio, Claudio Lotito, al quotidiano Il Messaggero, parlando delle strategie di mercato del club biancoceleste. “Sarri stesso – ha aggiunto il patron laziale – ha detto di sapere che se esce qualcuno, si compra qualcuno. E io non ho mai promesso tre acquisti a gennaio”.

Lotito, dunque, ha smentito le voci circolate negli ultimi giorni, secondo le quali avrebbe – appunto – prospettato una serie di colpi nel corso della sessione invernale del calciomercato. Tuttavia, anche la Lazio ha messo nel mirino alcuni giocatori. Uno su tutti: Nicolò Casale, promettente difensore di proprietà del Verona, che lo valuta non meno di 10 milioni di euro. Per quanto riguarda l’attacco, invece, a Sarri non dispiacerebbe una valida alternativa a Ciro Immobile, ma senza una eventuale partenza di Muriqi non ci saranno innesti nel reparto offensivo.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 21-01-2022


Il Tottenham vuole Kessie a gennaio

Brambati: “Inter su Dybala? Fossi nella Juve ci proverei con Brozovic”