Manchester City, Guardiola parla del ritorno dei quarti di finale di Champions League contro l’Atletico Madrid.

Parla l’allenatore del Manchester City, Pep Guardiola che si presenta in conferenza stampa in vista del match di ritorno dei quarti di finale di Champions League. Si riparte dall’uno a zero dell’andata per gli uomini di Guardiola.

Queste le parole del tecnico: “La squadra è tutta a disposizione compreso Ruben Dias che però domani non potrà essere titolare visto che ha appena un allenamento in gruppo nelle gambe dopo sei settimane di stop. Parlare di un suo impiego attualmente è prematuro, ma il fatto che sia tornato con la squadra vuol dire che il lavoro fatto è stato corretto. Tutti saranno importanti in questo finale di stagione, compreso Ruben”.

Josep Guardiola
Josep Guardiola

L’allenatore poi parla del suo portiere, Ederson: “È un pazzo. A volte penso che non provi niente. Prende un gol e rimane calmo, fa la parata della vita e non cambia niente. È sempre stabile e sereno. Una dote ottima per un portiere”. Conclude così l’intervista.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 12-04-2022


Bogo/Glimt, Knutsen punge: “I metodi di Mourinho sono lontanissimi dalla mia visione”

Atletico Madrid, Simeone: “La speranza da sola non basta”