Secondo il quotidiano spagnolo Marca lo spogliatoio del Manchester United sarebbe spaccato. Questa sarebbe solo l’ultima bega per i Red Devils che hanno già fatto i conti con l’esonero di Solskjær sostituito da Rangnick e poi con le parole di Cristiano Ronaldo non contento di lottare per sesto o settimo posto. Dopo la partita di ieri pareggiata 2-2 con l’Aston Villa il tecnico tedesco ha fatto esplodere il caso Martial.

 

“Non voleva essere in squadra. Avrebbe dovuto regolarmente esserci, ma non ha voluto ed è per questo che non ha viaggiato con noi”, queste le dichiarazioni dell’allenatore che racconta come il francese si sia rifiutato di andare in trasferta. Il calciatore nega questa versione ma non è un m mistero che l’attaccante voglia essere ceduto; su di lui Siviglia Juventus.

 

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 16-01-2022


Eriksen torna subito in Premier League

Follia a Siviglia in Spagna in Coppa del Re