Il commissario tecnico dell’Italia Roberto Mancini torna a parlare dopo la batosta di giovedì scorso.

Roberto Mancini si rifà vivo su Instagram con un messaggio in cui ripercorre idealmente gli ultimi 8 mesi alla guida della nazionale; l’allenatore prende tempo prima di decidere se continuare o meno sulla panchina azzurra. “Il calcio a volte sa essere metafora spietata di vita. L’estate scorsa eravamo sul tetto d’Europa dopo aver portato a termine una delle imprese più belle della storia della Nazionale. Poche ore fa ci siamo risvegliati in uno dei punti più drammatici”.

Nazionale Italiana
Nazionale Italiana

Siamo passati dalla gioia totale ad una frustrante delusione. È davvero dura da accettare, ma accogliere anche le sconfitte nella vita fa parte di un sano percorso di crescita umana e sportiva. Prendiamoci del tempo per riflettere e capire con lucidità. L’unica mossa azzeccata ora è rialzare la testa e lavorare per il futuro. Grazie al pubblico di Palermo per il calore e grazie a tutti i tifosi che da sempre ci hanno trasmesso entusiasmo e affetto”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 26-03-2022


Zazzaroni: “Credo che Mancini di dimetterà, non meritavamo…”

Italia: Se Mancini si dimette, in corsa quattro allenatori