Il terzino destro della Lazio Manuel Lazzari racconta le difficoltà accusate nel passaggio da Inzaghi a Sarri.

Manuel Lazzari ieri ha sbloccato la gara contro il Sassuolo con un gran goal realizzato; ecco le sue sensazioni ai microfoni di DAZN. “Quest’anno sono sfortunato sotto l’aspetto fisico e passare da una difesa a 5 rispetto a una a 4 non è facile. Non mi sono mai buttato giù, ho cercato di migliorare, e ora sono contento di raccogliere questi frutti”. 

Maurizio Sarri
Maurizio Sarri

Io sono un terzino di spinta, mi piace attaccare e devo migliorare la fase difensiva. La difesa di mister Sarri, con la linea alta, non è facile ma ce la sto mettendo tutta e ora vedo i risultati. Siamo un grande gruppo, siamo tutti amici. Dopo il gol volevo andare da Reina che me lo aveva detto, il gol lo dedico alla mia compagna che era tanto che non veniva allo stadio”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 03-04-2022


Salernitana, Nicola si rammarica per la sconfitta ma non si arrende in ottica salvezza

Fiorentina-Empoli, formazioni ufficiali