L’allenatore della Salernitana Davide Nicola elogia la prestazione dei suoi nonostante la sconfitta subita ieri sera.

Davide Nicola non guarda la brutta classifica dell’asta squadra e incita i suoi ragazzi a restare combattivi; ecco le sue impressioni a DAZN al termine della gara di ieri col Torino. “Non sono d’accordo con la gestione dell’arbitro di tutta la gara. E’ una sconfitta immeritata, penso che abbiamo fatto una grande partita contro una grande squadra, producendo 5-6 occasioni da rete che purtroppo non abbiamo sfruttato. Abbiamo battagliato e reagito dopo lo svantaggio. Per i numeri in campo il pareggio sarebbe stato giusto e avrebbe cambiato qualcosa”.

Andrea Belotti
Andrea Belotti

La classifica è stata sempre questa, ma la squadra è viva, lotta e fa gioco. Ai ragazzi non posso rimproverare nulla, forse solo la concretezza. A seconda degli avversari prepariamo due modi di stare in campo, in tante cose possiamo migliorare. I ragazzi hanno voglia di competere contro chiunque. purtroppo non raccogliamo quanto prodotto. Bisogna essere critici verso noi stessi e miglioare, diamo tutto, la gente ci apprezza. Puoi essere amareggiato, ma non abbattuto. La gente pensa che tutto sia finito. Non molliamo anche se ci danno per spacciati, dobbiamo ancora credere di farcela“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 03-04-2022


Sarri: “Dopo il derby mi sono vergognato, ma col Sassuolo abbiamo dato una buona risposta”

Manuel Lazzari e l’adattamento alla difesa a 4