Il nuovo portiere della Lazio Luís Maximiano è già al lavoro per cercare di assimilare i dettami di Maurizio Sarri.

Luís Maximiano si è presentato in conferenza stampa, ecco le sue dichiarazioni. “Sono il primo portiere portoghese alla Lazio, sono felice. Spero nasca una storia bella per tutti. Ci sono stati dei connazionali che hanno avuto successo qui come Conceicao e Couto, spero di ripercorrere i loro successi. In genere non seguo le notizie di mercato, ma quando il mio agente mi ha chiamato ho detto subito sì“.

Gianluigi Buffon

La Lazio è un grande club. In Italia si può migliorare molto dal punto di vista tecnico, ho scelto questo campionato proprio per questo. Ci sono differenze tecniche, io sto imparando, ci vuole tempo. Ma per come stiamo lavorando non credo di metterci molto. In Italia ci sono stati sempre portieri fortissimi. Buffon per me è stato uno dei modelli. La realtà è che cerco di rubare ogni caratteristica dai migliori e farla mia. Sarri mi chiede tanto di giocare il pallone con i piedi, questa è la grande differenza rispetto a quello che facevo con il Granada“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 05-08-2022


PSG, Galtier: “Sanches ha qualità che altri non hanno”

Nagelsmann: “Anche senza Lewandowki siamo più forti”