Questa sera a Genova due calciatori interisti giocano anche per il loro futuro.

Sono loro i due simboli dell’equilibrio da ritrovare in campo per l’Inter campione d’Italia. Handanovic e de Vrij sono stati spesso criticati per alcuni errori macroscopici, che sono costati punti sanguinosi all’Inter. Come conferma Tuttosport, tutta la fase difensiva è sembrata poco equilibrata. Entrambi devono tornare su livelli alti, anche per guadagnare più “punti” per una conferma futura.

Curva Nord Inter

Sembra cosa fatta la permanenza di Handanovic. Più difficile un futuro all’Inter per de Vrij. Prima però c’è il campo e una stagione da concludere nel migliore dei modi. L’Inter ha bisogno dei suoi big al top della forma per riprendere in mano questo campionato e lasciare indietro Milan e Napoli, ora attaccate ai nerazzurri.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 25-02-2022


Mercato, il Milan saluta Castillejo

Lukaku-Inter, ecco come può tornare il re a Milano