Theo Hernandez

Il Chelsea si inserisce nella corsa per Theo Hernandez. Il terzino del Milan sarebbe il rinforzo ideale per Maresca, nuovo allenatore dei Blues.

Le parole di Theo dal ritiro della Nazionale francese hanno decisamente acceso la miccia. La sua situazione contrattuale impone riflessione, essendo prossima la scadenza del vincolo che lo lega al Milan. I dubbi avanzati dal francese hanno inevitabilmente animato chi vorrebbe strappare il terzino al Milan. Oltre alle solite, Bayern Monaco e Real Madrid su tutte, anche una big di Premier sembra abbia acceso i propri radar per intercettare Theo.

Il Chelsea su Theo

Il Chelsea del nuovo allenatore Enzo Maresca potrebbe mettere a breve nel mirino Theo Hernandez. Secondo quanto riportato da hitc.com infatti il club inglese potrebbe liberarsi di Chilwell e Marc Cucurella, questa situazione costringerebbe il club a trovare sul mercato dei degni eredi. Il nome che maggiormente scalda le fantasie di Maresca sarebbe  Ian Maatsen che da quanto trapela sarebbe prossimo raggiungere un accordo con l’Aston Villa. Ecco che, in questo scenario, la candidatura di Theo potrebbe spiccare e il Chelsea aggiungersi alla corsa per il francese trovandosi in buona compagnia.

Theo Hernandez
Theo Hernandez

Le condizioni per restare al Milan

Le parole di Theo e i dubbi sul suo futuro sottendono la verità dei fatti: il giocatore vuole restare ma vuole che il suo talento sia equiparato economicamente a quello di Leao, il più pagato della rosa. La palla passa al Milan ora che dovrà valutare se accontentare il proprio giocatore e pianificare la sua cessione. Dopo gli Europei il quadro assumerà conformazioni certamente più chiare.

L’articolo Milan, anche il Chelsea su Theo: possibile rinforzo per Maresca proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 21-06-2024


Morata si inchina a Donnarumma: “Avete uno dei migliori portieri del mondo”

Iacoponi: “Al Parma Zirkzee faticava ad esprimersi, non mi aspettavo che diventasse un così importante uomo mercato”