Romelu Lukaku

L’asse Milano-Londra è sempre molto caldo quando si parla di mercato. Lukaku, Broja e Chukwuemeka: il punto sulle trattative.

Negli anni l’asse Milano-Londra, più nel dettaglio quello tra il Milan e il Chelsea è sempre stato foriero di colpi di mercato, più che altro di affari che il Club di Via Aldo Rossi è riuscito a mettere a segno. Ricordiamo in questa particolare lista Tomori, Campione d’Italia nella stagione 21-22, passando poi ai più recenti Loftus-Cheek e Pulisic. Dopo un anno, le piste di Milan e Chelsea potrebbero ancora incontrarsi. Tuttosport, sulle proprie colonne, ha fatto il punto della situazione.

Lukaku e Broja

Il nuovo attaccante del Milan potrebbe arrivare da Blues. Il nome che maggiormente ha infiammato radio mercato nelle ultime ore è stato Romelu Lukaku. Il belga ex Inter lascerà la Roma, dopo il prestito annuale, per fare ritorno al Chelsea che cercherà di venderlo a titolo definitivo durante l’estate. Milan e Napoli sono vigili sul giocatore, seppur il club di Aurelio De Laurentiis parta da una posizione di vantaggio, avendo in panchina Conte, suo mentore calcistico. La situazione relativa a Broja è invece più semplice, il calciatore si dice abbia chiesto la cessione proprio per poter accettare la destinazione rossonera.

Romelu Lukaku
Romelu Lukaku

Carney Chukwuemeka, il nome nuovo

Nelle ultime ore radio mercato riferisce di un tentativo del Milan per Carney Chukwuemeka, sempre di proprietà del Chelsea. Il centrocampista inglese rientra tra quei profili alterntativi a Fofana in mediana di centrocampo. C’è ancora un po’ da limare la distanza tra domanda e offerta ma, stando alle ultime indiscrezioni, non è da escludere un nuovo affare tra il Milan e il Chelsea.

L’articolo Milan, asse caldo con il Chelsea: Lukaku, Broja e Chukwuemeka, chi arriva proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 29-06-2024


Inter: proposto un attaccante dell’Atletico Madrid, la risposta

Inter: per la cessione di Valentin Carboni non bastano 30 milioni