Il club rossonero imposta il proprio futuro in campo attraverso due operazioni onerose.

Secondo quanto riportato da 90min.com il Milan verserà nelle casse del Lille 48 milioni di euro per il doppio colpo Sven Botman-Renato Sanches. Un investimento importante che consente al Diavolo di rinforzarsi in due reparti e restare ai vertici della prossima Serie A.

Il lungo corteggiamento per il centrale olandese ha portato al “sì” che i tifosi si aspettavano. È sempre stato Botman, nella testa di Maldini, il futuro leader della difesa rossonera. Su Renato Sanches, nonostante le azioni di disturbo della Juve, la situazione è chiara: il portoghese sarà l’erede di Kessié, che dovrà giocarsi le sue chance insieme a Pobega e Adli. Ora per il mercato rossonero restano circa 50 milioni per completare la rosa: il fondo Elliott ne aveva stanziati 100 all’inizio delle trattative.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

slider

ultimo aggiornamento: 16-03-2022


Il Milan ha le idee chiare sul mercato

Desailly: “Pogba è pigro, forse come trequartista andrebbe meglio…”