Paulo Fonseca

Paulo Fonseca, in conferenza stampa, ha parlato anche del derby con l’Inter svelando che squadra sarà quella che affronterà i nerazzurri.

La stagione del Milan ha avuto ufficialmente il suo avvio. La conferenza stampa di Paulo Fonseca, con al seguito Moncada, Furlani e Ibrahimovic, segna il primo passo ufficiale del nuovo corso rossonero. Le domanda sono state tante, i temi sul tavolo erano diversi e spaziavano da quelli strettamente di natura tattica, a quelli di mercato e non solo. Tra le domande rivolte al neo tecnico rossonero Fonseca una verteva sul tema derby contro l’Inter. Particolare che lo scorso anno ha procurato dispiacere e frustrazione a tutto il popolo di fede rossonera.

Che Milan sarà contro l’Inter

Paulo Fonseca ha dimostrato in conferenza stampa di essere un uomo e un allenatore molto pratico, diretto e senza filtri. Ha ammesso infatti che “la prima partita contro il Torino mi aspetto già di vedere le mie idee. Il processo ha bisogno di tempo. Dobbiamo sapere che oggi non ci saranno tanti. Non saremo perfetti alla prima o al Derby, ma penso che già si potrà iniziare a vedere una squadra diversa”.

Paulo Fonseca
Paulo Fonseca

Il gioco di Fonseca

Fonseca ha inoltre chiarito gli obiettivi che ha sposato firmando con il Milan, affermando di credere “molto nei giocatori che abbiamo, così come in questa rosa. Sicuramente abbiamo bisogno di qualche calciatore, ci sono un paio di posizioni in cui possiamo migliorare”. In chiave gioco invece il tecnico portoghese ha sottolineato che “il Milan ha una storia di calcio offensivo. Per vincere dobbiamo essere dominanti, io voglio costruire una squadra coraggiosa, offensiva e reattiva, che non lascia pensare gli avversari. Io voglio vincere, ma la qualità del gioco per me è importante”. Messaggio anche ai tifosi a cui esprime i propri desideri per la stagione che sta per iniziare: “Voglio che i tifosi siano orgogliosi, servirà un’identità forte”.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 08-07-2024


Milan, Simic non rinnova: Toro sulle sue tracce per il dopo Buongiorno

Milan, Ibrahimovic: “Mister X in attacco! Tre punte? Dipende da Fonseca…”