Il Milan ha oramai bloccato e praticamente preso da mesi Origi per cui si attende solo la firma che dovrebbe essere a fine mese.

Divock Origi a meno di clamorose situazioni dell’ultimo momento, farà parte della prossima rosa del Milan. L’attaccante ad oggi del Liverpool in scadenza di contratto, è oramai prossimo alla firma che dovrebbe avvenire verso fine mese. Il calciatore belga, quest’anno ha giocato davvero pochissimo anche per infortuni, parliamo di appena sei partite in Premier League condite con tre reti.

Paolo Maldini
Paolo Maldini

La punta è stata scelta dal Milan per vari motivi, tra cui la capacità di adattarsi anche sull’esterno costituendo anche una valida alternativa per Leao a sinistra e a destra. Il giocatore è alto 1.85, tra le sue qualità spicca una ottima velocità e una capacità di utilizzare il fisico e il colpo di testa. Sarà quindi una delle alternative della trequarti dei rossoneri di Pioli. Certamente Origi non accetterà a lungo un ruolo di riserva che sta vivendo al Liverpool, quindi i tifosi rossoneri si possono tranquillamente aspettare un grande utilizzo del giocatore.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Milan

ultimo aggiornamento: 09-05-2022


Milan: rivoluzione in attacco, occhi su Berardi

Pogba: si decide il suo destino tra qualche giorno, tra PSG e Juventus