Youssouf Fofana

I rossoneri tra una settimana inizieranno il ritiro ma l’atmosfera attorno alla squadra non è delle migliori.

Il Milan si prepara ad affrontare una nuova stagione sportiva: con l’arrivo del nuovo allenatore, la società è determinata a rafforzare la rosa presentando almeno un importante acquisto già all’inizio di luglio anche se la missione non sarà semplice.

La strategia

Fonseca ha delineato chiaramente le proprie esigenze di mercato, individuando con precisione i ruoli che necessitano di maggiori interventi: un terzino, un difensore centrale, un centrocampista, e un attaccante.

Ismaël Bennacer
Ismaël Bennacer

Spinta a destra

Tra i nomi circolati per il rinforzo della fascia destra, spicca quello di Emerson Royal, attualmente in forza al Tottenham. Il brasiliano è valutato tra i 15 ed i 18 milioni di euro, una cifra che il Milan sembra disposto a considerare come investimento massimo per questa posizione.

Staffetta al centro

La vera rivoluzione del Milan, però, sembra essere destinata a concentrarsi maggiormente su centrocampo e attacco. Infatti, la trattativa per Youssouf Fofana del Monaco sembra essere entrata nella fase decisiva, con un’offerta che si aggira intorno ai 25 milioni di euro, come riferisce la Gazzetta dello Sport. Il centrocampista francese, noto per la sua potenza fisica e capacità di interrompere le azioni avversarie per poi innescare il gioco della propria squadra, potrebbe ereditare il ruolo e l’ingaggio di Bennacer (4 milioni a stagione), molto richiesto sul mercato arabo. L’algerino potrebbe partire per l’ammontare della clausola rescissoria presente nel suo contratto, ovvero 50 milioni.

L’articolo Milan: mini-rivoluzione a centrocampo, vicino Fofana, uscirà Bennacer? proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 01-07-2024


Milan: manca sempre meno all’inizio dei lavori a Milanello, ecco lo staff di Fonseca e il programma delle amichevoli

Milan: Kia non si smuove, si pensa ai pro e contro dei due “giallorossi”