C’è ancora incertezza sul futuro di Alessio Romagnoli, il difensore del Milan ha il contratto in scadenza a giugno di quest’anno. L’ex Roma ha un ingaggio pesantissimo da 6 milioni a stagione ma il Milan vorrebbe rinnovare. I dirigenti rossoneri hanno offerto 3,5 milioni annui per 3 o 4 anni ma il giocatore non ha risposto con l’obiettivo di aspettare ancora per valutare eventuali altre offerte. 

 

 

mino raiola

 

 

Calciomercato.com riporta che la Juventus potrebbe pensarci per via degli ottimi rapporti con il suo procuratore Mino Raiola e per la possibile partenza di De Ligt. Anche i bianconeri però non vorrebbero, nel caso, offrire un grosso stipendio a Romagnoli; il Milan nel frattempo si cautela con sondaggi per altri difensori come Botman e Bremer. 

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 24-01-2022


Milan-Juventus, la moviola: manca un rigore per parte, netto quello per i bianconeri

Partono i lavori per il prato di San Siro