Gruppo G – Risultati
Germania
4-0
Portogallo
11′, rig Muller (G), 31′ Hummels (G), 46′ Muller (G), 78′ Muller (G)

Ghana
1-2
USA
1′ Dempsey (US), 82′ A. Ayew (G), 86′ Brooks (US)

Germania
2-2
Ghana
51′ Gotze (Ger), 54′ Ayew (Gha), 63′ Gyan (Gha), 71′ Klose (Ger)

USA
2-2
Portogallo
5′ Nani (P), 64′ Jones (U), 81′ Dempsey (U), 90+5′ Varela (P)

USA
0-1
Germania
55′ Muller (G)

Portogallo
2-1
Ghana
31′ aut. Boye (P), 57′ Asamoah Gyan (G), 80′ C.Ronaldo (P)

Classifica
Punti
G
V
N
P
RF
RS
DR

Germania
7
3
2
1
0
7
2
+5

USA
4
3
1
1
1
4
4
0

Portogallo
4
3
1
1
1
4
7
-3

Ghana
1
3
0
1
2
4
6
-2

Mondiali 2014: Presentazione del Girone G

Il Girone G dei Mondiali di Brasile 2014, vede affrontarsi Germania, Portogallo, Usa e Ghana. Chiaramente sono le prime due nazionali le favorite per primeggiare nel gruppo di qualificazione, ma non mancano gli spunti interessanti con gli USA del CT tedesco Jurgen Klinsmann che vorranno fare bella figura, e il Ghana, punterà molto sulla forza fisica e sull’esperienza internazionale maturata dal alcuni dei più titolati elementi, per vendere cara la pelle. I bookmakers pronosticano la Germania vincitrice del girone, con il Portogallo secondo.

I tedeschi sono una delle nazionali più continue nelle fasi finali della coppa del Mondo e pur avendo perso Marco Reus per infortunio al termine dell’amichevole contro l’Armenia, il CT Low potrà contare su una rosa che ha l’età media abbastanza bassa. Lo zoccolo duro, ben 7 elementi, provengono dal Bayern Monaco campione di Bundesliga: al capitano Philippe Lahm, si affiancano giocatori di comprovata esperienza come il laziale Miro Klose, il sicuro portiere Neuer, la classe di Ozil e la freschezza fisica di Gotze e Draxler. Oltre che per la vittoria del Girone G, dunque, la Germania è una delle candidate ad arrivare fino in fondo alla Coppa del Mondo.

Il Portogallo, dal canto suo, ha recuperato fisicamente Cristiano Ronaldo, che nell’ultima uscita amichevole ha letteralmente dato spettacolo. Il problema muscolare alla coscia sinistra e l’infiammazione al tendine rotuleo non sembrano più dargli fastidio come le scorse settimane e così il CT Paulo Bento può tirare un sospiro di sollievo. In dubbio ancora il centrocampista Raul Meireles, alle prese con un fastidioso infortunio che lo ha tenuto fuori per lungo tempo, ma è sono migliorate molto le condizioni del centrale difensivo Pepe, uno dei pilastri della rosa.

Poche possibilità di passare il turno per Stati Uniti e Ghana, ma le due nazionali non hanno alcuna intenzione di svolgere il mero ruolo di sparring partner. Gli americani, che hanno lasciato a casa la bandiera Donovan, punteranno tutto sui giovani, mentre la selezione africana farà leva sull’orgoglio dei tanti giocatori che militano in Europa: da Boateng ad Essien, passando per Muntari ed Asamoah.

La prima classificata del Girone G affronterà la seconda del Girone H; la seconda classificata del Girone G, affronterà di conseguenza la prima del Girone H.

Mondiali Brasile 2014, Girone G: Calendario

16 giugno 2014, ore 18 Arena Fonte Nova, Salvador

Germania-Portogallo

17 giugno 2014, ore 00 Arena das Dunas, Natal

Ghana-Stati Uniti

21 giugno 2014, ore 21 Stadio Castelao, Fortaleza

Germania-Ghana

23 giugno 2014, ore 00 Arena Amazonia, Manaus

Stati Uniti-Portogallo

26 giugno 2014, ore 18 Arena Pernambuco, Recife

Stati Uniti-Germania

26 giugno 2014, ore 18 Stadio Nazionale, Brasilia

Portogallo-Ghana          

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


Usa-Germania 0-1 | Mondiali Brasile 2014 | Risultato finale: gol di Müller. Passano entrambe senza biscotto

Portogallo – Ghana 2- 1 | Diretta Mondiali Brasile 2014 | Risultato finale – Segna Ronaldo ma non basta per passare il turno