Il tecnico della Roma Josè Mourinho non si fa distrarre dal derby con la Lazio imminente perché vuole passare il turno in Conference League.

Josè Mourinho ha presentato in conferenza stampa la gara di stasera contro il Vitesse senza pensare al derby. “Lavoriamo ogni giorno, siamo preparati. Per me la partita è quella col Vitesse. Non c’è il Derby nella mia testa. Se perdiamo stasera, siamo fuori. Questa è l’unica cosa che mi interessa”.

Non so se è giusto togliere la regola del goal in trasferta, può cambiare l’interpretazione della partita. Un esempio è l’Ajax con il Benfica. Io ho giocato la prima gara con il Vitesse, e stasera farò lo stesso, senza pensare ai risultati: all’andata l’obiettivo era vincere la partita, come se fosse stata indipendente. Oggi anche se ci basta il pareggio, vogliamo vincere. Quando si pensa così, si pensa meno ai gol“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 17-03-2022


Capello: “Nel secondo tempo gara statica, Emery ha cambiato mentre Allegri ha aspettato troppo”

Rui Patricio: “Sono in un buon momento di forma, vogliamo vincere la Conference”