Lorenzo Insigne torna a parlare della sua avventura con il Napoli: le dichiarazioni dell’ex attaccante azzurro

Lorenzo Insigne è tornato a parlare del Napoli ad Amazon Prime Video.

NAPOLI-LIVERPOOL – «I miei compagni faranno bella figura e io sarò qui davanti alla televisione a tifare per loro. Ho letto che dopo l’uscita dei biglietti, i posti si sono esauriti in 4 ore. Questo è un bene per la squadra, così scenderanno in campo carichi e faranno una grande partita».

AVVENTURA A NAPOLI – «Sono stati 11 anni con alti e bassi. Però essendo napoletano avevo un peso in più perché dovevo dimostrare il triplo. Mi dispiace ogni tanto non aver avuto degli atteggiamenti da professionista, soprattutto per i ragazzini che ci guardano e ci osservano. Quello dispiace. A volte mi chiudo in me stesso e sicuramente è stato quello a far sì che non si creasse una grande empatia con i tifosi. Ma alla fine, dopo il saluto con cui mi hanno omaggiato i tifosi nell’ultima partita… vuol dire che qualcosa di buono ho lasciato e fatto. Quello mi ha fatto sentire molto orgoglioso».

L’articolo Napoli, Insigne: «Qualcosa di buono ho fatto. Domani tifo davanti alla tv» proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 06-09-2022


Repice: “l’Inter era sotto di due gol”

Salisburgo Milan: Saelemaekers unico cambio di formazione rispetto al derby