L’ex attaccante dell’Inter non se la passa bene a Parigi e deve trovarsi una nova squadra nonostante un ingaggio molto pesante.

Il Monza continua a sperare di ingaggiare negli ultimi giorni di mercato Mauro Icardi. L’attaccante argentino è ai margini della rosa del Paris Saint Germain con cui ha ancora due anni di contratto. Finora ben poche squadre si sono avvicinate a lui per via del suo ingaggio da 10 milioni a stagione, stipendio che andrà pagato anche in caso di prestito.

stadio Brianteo

Il Corriere della Sera ritiene che ci possa pensare il Borussia Dortmund per sostituire lo sfortunatissimo Sebastien Haller, a cui è stato diagnosticato un tumore ai testicoli. Se la trattativa coi tedeschi non andrà bene, il Monza ci riproverà, ma serve la collaborazione del club francese per pagare parte dello stipendio.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 05-08-2022


La Roma perfeziona la cessione di Veretout

Juventus: ai dettagli l’accordo per Kostic