Il centrocampista danese valuta le offerte che gli stanno arrivando in serenità e senza fretta.

Il futuro di Christian Eriksen molto probabilmente sarà ancora in Premier League: il danese dopo aver dimostrato di essere tornato ad alti livelli nei 6 mesi al Brentford, ora è svincolato. L’ex Inter vorrebbe giocare la Champions League ed in questo senso è accostato al Tottenham, club dove è già stato e dove ritroverebbe Antonio Conte, suo allenatore all’Inter.

Christian Eriksen

Secondo la stampa inglese l’ipotesi più probabile al momento è il Manchester United che però non parteciperà alla massima competizione europea. I Red Devils gli hanno proposto un biennale a 9 milioni lordi a stagione ma il trequartista non ha ancora dato una risposta perché vorrebbe capire le intenzioni del club sul mercato.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 04-07-2022


Continua la lotta interna tra Neymar ed il PSG

Sensi in prestito al Monza: è ufficiale