La dirigenza dei nerazzurri oggi incontrerà quella dei granata e se l’esito della chiacchierata non sarà positivo c’è la Juventus pronta ad intervenire.

È molto probabile che sia oggi il giorno decisivo per stabilire la prossima squadra di Gleison Bremer: l’Inter ha da tantissimo tempo l’accordo col giocatore e in data odierna cercherà di chiudere quello col Torino. I granata chiedono 40 milioni mentre i nerazzurri offrono 25 milioni più il cartellino di Cesare Casadei, valutato 8 milioni.

Giuseppe Marotta

Marotta e Ausilio, secondo La Stampa, inseriranno una recompra del valore di 18 milioni per il gioiellino della Primavera: questa carta potrebbe rivelarsi decisiva per il buon esito della trattativa. Se invece così non fosse, la Juventus, che ora ha incassato più di 70 milioni per la cessione di De Ligt, sarebbe pronta ad affondare il colpo.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 18-07-2022


Juventus: c’è l’accordo per la cessione di De Ligt

Il Chelsea vuole un altro difensore oltre Koulibaly