Kia Joorabchian

Il giornalista Carlo Pellegatti sostiene che i rossoneri abbiano bisogno di 3 punte centrali in vista della prossima stagione.

Carlo Pellegatti a Radio Rossonera ha detto la sua sulla possibile composizione dell’attacco del Milan; ecco le sue impressioni. “Tutti speriamo che Morata non escluda Zirkzee. Io non impazzirei se l’attacco del Milan nella prossima stagione fosse Morata-Jovic. Ma non sarei impazzito uguale se fosse stato Zirkzee-Jovic. Il problema è il non avere un terzo: se a Morata o Zirkzee viene il raffreddore o devono rifiatare perché stanchi, torniamo là davanti con Jovic da solo e non è il suo ruolo. Se giocassimo 4-3-3 o 4-2-3-1 spero di averne 3. Spero in ogni caso che Morata non escluda un terzo attaccante. Non so se faranno entrambi, a questo punto dato che a Fonseca piace, farei David che costa meno, con Morata e Jovic”.

Luka Jovic
Luka Jovic

La trattativa per Zirkzee

Ibrahimovic ha detto non facciamo beneficienza perché pagare il 37% del valore del cartellino di Zirkzee sinceramente credo sia il record mondiale della storia, io lo vorrei domani ma preferirei piuttosto pagare di più il costo del cartellino intero. A livello morale io preferisco pagare 60 milioni Sesko perchè costa 60, io vorrei Zirkzee ma non a queste condizioni. All’inizio la trattativa aveva una commissione di 6 milioni che poi si è alzata a 9,12,15…. altrimenti il Milan non avrebbe mai iniziato questa trattativa con gli agenti di Zirkzee”.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 06-07-2024


Ponciroli: “Mi innervosisce sentire che Camarda giocherà in Serie C”

Orlando: “Fonseca ha fatto bene a Roma e in Ucraina ma ora deve tirar fuori qualcosa in più”