L’esterno dell’Inter Ivan Perisic ha ripercorso i suoi momenti migliori in maglia nerazzurra, indicando il suo goal più bello.

Ivan Perisic si racconta ai canali ufficiali dell’Inter. “Ho giocato quasi 250 partite con questa maglia, ma non scorderò mai la prima. Esordire nel derby è stata un’emozione indescrivibile, qualcosa di unico. Ricordo ancora tutte le sensazioni che ho provato quando sono entrato a San Siro indossando per la prima volta questi colori“.

Il mio goal più iconico è stato quello contro la Juventus nella vittoria del settembre 2016. Lo sport mi è sempre piaciuto, sfidare me stesso e gli altri mi ha aiutato a mettermi alla prova. Ho praticato basket, calcio e tennis, ma il sogno era quello di diventare un giocatore importante per la Croazia e ci sono riuscito Non stavo mai fermo! Ho sempre avuto il sogno di diventare un giocatore importante per la mia nazionale e per un grande club e l’ho realizzato. Qui all’Inter c’è un gruppo forte, maturo, consapevole dei propri mezzi e con tanta voglia di vincere“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 20-03-2022


Mihajlovic: “Vorrei restare a Bologna, abbiamo cambiato modulo per per subire meno”

Mazzarri: “Maignan ha dato un pugno a Lovato, era rigore, abbiamo giocato alla pari”